sabato 21 aprile 2018

Un'Italia da ridere...

Tanta attualità nella striscia quotidiana di Madetù: la scuola (con i fenomeni di bullismo ma anche di filonazismo tra certi docenti), la sentenza che ha riconosciuto (e condannato) la trattativa tra lo Stato e la mafia, la situazione di stallo in cui  è precipitata la trattativa per la formazione del nuovo governo.
Come sempre, cari amici e lettori di Lettere Meridiane, buona lettura  e buon divertimento.
* * *
BULLI 
- Tra 10 anni, secondo uno studio della Fondazione Agnelli ci sarà un milione di studenti in meno.
- Ecco una buona notizia: si spera così in un forte calo del bullismo.
(copyright Aiace)
TRATTATIVA TABU'
La trattativa Stato-Mafia ci fu. E le condanne lo confermano.
Ho solo un problema a distinguere chi sono i condannati mafiosi...
GLI AUGURI AD HITLER
Un docente delle scuole superiori di Ascoli Piceno ha fatto gli auguri di compleanno ad Adolf Hitler, su Facebook.
Gli ha prontamente risposto, sempre su FB, l'anima di Hitler: "Testa di cazzo! Insegni in una scuola e non hai ancora imparato la Storia?"
PESCI
- Il Presidente Mattarella non sa più che pesci prendere...
- Stia attento però. Ci sono quelli che Forza Italia ha rifiutato di continuare a prendere dal M5S!
DI PIETRO, ORGOGLIO MOLISANO
Il molisano Antonio Di Pietro si è stancato di assistere a questo indegno gioco delle parti tra Di Maio e Salvini ai danni del suo Molise.
E con orgoglio fa sapere a quei due: "Mo.li.sano io!".
LUMACHE
Nelle campagne di Vieste i Carabinieri hanno scoperto 850 grammi di cocaina sotto un cumulo di pietre.
Le forze dell'Ordine se ne sono accorte perché avevano notato centinaia di lumache entrare e uscire velocemente di casa!

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...