sabato 14 aprile 2018

Foggia, torna la primavera. E riecco la puzza.

L'insopportabile olezzo che, puntuale ritorna con i primi giorni della primavera (e che presumibilmente accompagnerà e turberà le serate e le nottate dei foggiani, per tutta la stagione calda) non poteva sfuggire al naso e alla penna del nostro disegnatore satirico in versione solo testo.
Nè potevano mancare alcune battute sulla brutta piega che stanno prendendo i fatti in Siria e su un mondo sempre più punteggiato da guerre e conflitti, tanto da indurre la colomba della pace a pensare seriamente alle dimissioni.
E non è tutto. Madetù ci regala oggi altre battute al vetriolo, come il folgorante calembour sullo stallo delle 5 stelle, nella sempre più difficile trattativa per la formazione del nuovo governo. Buona lettura, e buon divertimento.
* * *
PUZZA FOREVER
I foggiani nuovamente alle prese con la puzza serale. Ormai è un appuntamento fisso.
La "puzza 4 stagioni".
DALLE STELLE ALLO STALLO
Per settimane Di Maio ha fatto credere che il governo sarebbe stato a guida 5Stelle. Poi Mattarella ha riportato tutti sulla terra, ribadendo che siamo nel più totale immobilismo.
Dalle 5 Stelle allo stallo.
LA COLOMBA SE NE VA
Nella notte gli Stati Uniti hanno bombardato, con la collaborazione di Francia e Inghilterra, due obiettivi siriani. Potrebbe essere l'inizio della terza guerra mondiale.
Una colomba, che disperatamente volava da quelle parti, in una dichiarazione ha detto chiaro e tondo: "Non ce la faccio più! Trovatevi un altro cazzo di animale!".
STRISCIA DI GA(R)ZA
Ancora scontri con mille feriti al confine tra il territorio palestinese e Israele.
Ormai è diventata una... Striscia di Garza.
IL CANE CHE MIAGOLA
A Cerignola, grazie al fiuto del cane antidroga, la Polizia ha sequestrato un etto di cocaina e 350 grammi di hashish.
Tutto bene quel che finisce bene.
Solo il cane dopo un po' ha cominciato a miagolare...
DILETTANTI ALLO SBARAGLIO
Dopo 50 anni torna in Rai "La Corrida. Dilettanti allo sbaraglio".
Di Maio aveva pensato di parteciparvi, e avrebbe vinto alla grande.
Poi Casalino gli ha ricordato che anche Renzi ci provò, con "La Ruota della Fortuna". E non gli è andata bene...

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...