venerdì 13 ottobre 2017

On line, riunite tutte insieme in un album, le foto "colorizzate" di Lettere Meridiane

Come abbiamo scritto qualche giorno, fa dando notizia della pubblicazione delle singole foto utilizzate per il video sulla Foggia Imperiale, da qualche giorno Lettere Meridiane si è dotata anche di un canale Flickr, com'è logico, visto che si tratta della più grande piattaforma per la condivisione di immagini, dedicato alle fotografie che vengono pubblicate nel blog o vengono utilizzate per le videostorie.
Oltre a trovarle raggruppate in appositi album o raccolte, gli amici e i lettori del blog hanno a disposizione un'ampia gamma di risoluzioni se intendono scaricarsi le immagini (per selezionare la risoluzione desiderata è necessario cliccare sull'icona con la freccia, in basso a destra).
Pubblicheremo un po' alla volta l'intero archivio fotografico di Lettere Meridiane, per cui seguite il blog, perché daremo notizia della pubblicazione di ciascun nuovo album con un post ad hoc.
Dopo le foto tratte dal libro di Benedetto Biagi, tocca adesso alle foto "colorizzate" che hanno tenuto compagnia i lettori del blog per tutta l'estate, riscuotendo molti consensi.
Abbiamo raccolto nell'album che potete trovare qui tutte le immagini cui è stato applicato l'algoritmo di intelligenza artificiale profonda che utilizziamo per la colorizzazione. Ce n'è davvero per tutti i gusti: immagini del capoluogo, ma anche delle più suggestive località del Gargano, dei Monti Dauni.
Pubblichiamo anche, per la prima volta in alta risoluzione, la splendida immagine che illustra il post, tratta da una cartolina d'epoca.

La colorizzazione sembra trasformarla in un acquerello, mentre colpisce la perfezione dello scatto che immortala un gesto tipico del lavoro dei campi, la mietitura come si faceva un volta, a mano, ma con una grazia ed una serenità che sembrano davvero il frutto del pennello di un'artista che si giova di modelli in posa, che non di un obiettivo fotografico. L'ignoto fotografo che ha scattato la foto, è riuscito perfino a cattura l'ombra di un sorriso che aleggia sui volti della donna e del ragazzo: una immagine decisamente bucolica, e poco convenzionale, molto diversa dal modo con cui di solito viene rappresentato il lavoro agricolo.
Per accedere all'album delle foto colorizzate, cliccare qui.
Per scaricare la foto della mietitura nell'originale in bianco e nero, cliccare qui.
Per scaricare la foto colorizzata della mietitura, cliccare qui.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...