lunedì 23 ottobre 2017

A Foggia si torna a parlare di Mezzogiorno: oggi incontro con D'Alema, Gesmundo e De Tomaso

Proprio nel giorno dei commenti e delle reazioni all'esito (scontato) dei referendum regionali che si sono svolti in Piemonte e in Veneto, per chiedere più autonomia per le due regioni, a Foggia si torna a parlare di Sud, grazie al Movimento Democratico e Progressista, che ha promosso un qualificato incontro-dibattito, al quale parteciperanno personaggi di primo piano del mondo politico, sindacali e giornalistico: Massimo D'Alema, ex presidente del Consiglio, fondatore di Mdp e presidente della fondazione ItalianiEuropei, Pino Gesmundo, segretario regionale Cgil Puglia e Giuseppe De Tomaso, direttore della Gazzetta del Mezzogiorno. L'appuntamento è per le ore 18.00, nella Sala del Tribunale di Palazzo Dogana.
Ciro Mundi, coordinatore provinciale di Articolo Uno - Movimento Democratico e Progressista di Capitanata, sottolinea così l'attualità e l'importanza della ini“Da troppo tempo il Mezzogiorno è assente dall’agenda politica del governo. I patti per il Sud non hanno contribuito alla ripresa degli investimenti come si sperava. Intendiamo avviare una serie riflessione su questi temi, e ci batteremo con ogni mezzo per rilanciare l’iniziativa e la politica meridionalistica, e vogliamo farlo al fianco delle organizzazioni sindacali che non hanno rinunciato a credere nel riscatto meridionale”.
Presentati dallo stesso Mundi, l'on. Massimo D’Alema, Pino Gesmundo e Giuseppe De Tomaso, direttore de La Gazzetta del Mezzogiorno, si confronteranno sul tema “La sfida del sud, Lavoro - Sviluppo - Solidarietà”, tema che sembra procedere in direzione opposta e contraria a quella evocata dai referendum lombardo-veneti.
Subito dopo il convegno, alle ore 20.00, l’on. D’Alema sarà protagonista di un altro importante evento politico: inaugurerà la sede del comitato provinciale e del comitato cittadino di Foggia di Mdp, sita in via Crostarosa 5.  “Una sede che – come precisa la portavoce e coordinatrice del comitato di Foggia, Roberta Sassano - è aperta a tutti i cittadini e intende essere un luogo di partecipazione, di confronto e di elaborazione politica, in una città che ha urgente bisogno di rilanciare i temi del lavoro e dello sviluppo.”


Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...