domenica 16 aprile 2017

Pio e Amedeo invitano a cacciare i costumi, Landella fa transennare la fontana

Il sindaco di Foggia, Franco Landella, ha preso sul serio l’invito di Pio e Amedeo a “cacciare i costumi” in caso di promozione del Foggia in serie B. I due comici l’hanno lanciato al termine di una divertente intervista su Teledauna, girata in occasione della recente inaugurazione dell’aiuola realizzata in via Parini con “contributi” scroccati dalla coppia di Emigratis a Belen e al campione di moto Iannone.
L'invito a mettersi in costume era evidentemente riferimento a un bagno nella fontana di piazza Cavour. Landella l’ha messa sul ridere, invitando sia Pio e Amedeo sia i concittadini intenzionati ad un bagno ristoratore a desistere per non danneggiare il monumento, e per il valore artistico e storico della fontana “ottocentesca” (ma qui il primo cittadino si è sbagliato, perché la fontana del Sele venne inaugurata negli anni Venti).
Timoroso che l’invito cadesse nel vuoto, Landella ha fatto tuttavia transennare la fontana, che ieri sera si presentava come vedete nella foto sopra.  Le transenne sono state smontate nella tarda serata.
L’estemporanea esibizione di Pio e Amedeo è stata seguita da decine di foggiani. I due comici hanno rinnovato il loro atto d’amore verso Foggia: “In ogni nostro programma c’è una sottotraccia - hanno detto -, l’orgoglio di essere foggiani, la rivendicazione della nostra foggianità.” Hanno quindi sottolineato il particolare significato della bella aiuola sistemata in via Parini: “Abbiamo bisogno di coesione e di civiltà, e dobbiamo dunque imparare a trattare gli alberi e i fiori come se fossero suppellettili di casa nostra.”

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...