domenica 9 aprile 2017

Cinemadessai | La ragazza di Bube di Comencini, con una straordinaria Claudia Cardinale

OGGI
La ragazza di Bube, tratto dal romanzo omonimo di Carlo Cassola, è un film denso e complesso. Luigi Comencini affronta un tema delicato: i difficili rapporti tra quanti durante la guerra si sono trovati gli uni contro gli altri. Ex partigiani contro ex fascisti. Siamo in Toscana, subito dopo il conflitto bellico.
La contadina Mara (una strepitosa Claudia Cardinale) si innamora dell’ex partigiano Bube (George Chakiris), più grande di lei di alcuni anni. La loro relazione è funestata dall’omicidio che Bube compie ai danni di un ex fascista. Per sfuggire alla giustizia scappa e si dà alla clandestinità. Per molto tempo, Mara non ha più notizie del suo Bube. Si trasferisce in città dove trova un lavoro e s’innamora di Stefano (Marc Michel), che vorrebbe sposarla.
Improvvisamente, la ragazza apprende che Bube è tornato, è stato arrestato e processato, ed è in carcere a scontare la sua condanna. Mara va a trovare Bube in prigione, e decide di tenere fede alla sua promessa: lo aspetterà fin quando non avrà scontato la sua condanna, e perciò respingerà le proposte di matrimonio di Stefano.
David di Donatello e Grolla d’oro a Claudia Cardinale come miglior attrice protagonista. “Comencini - ha scritto FilmTv - racconta senza retorica i drammi del dopoguerra, l'amarezza degli ex partigiani delusi nelle speranze politico-sociali. È una delle migliori interpretazioni della Cardinale.” Stasera, alle 21.10, su RaiStoria.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...