sabato 28 gennaio 2017

Mercato: Lecce al top, Foggia così così

Matteo Rubin, nella "top 11" con Sarno
Sempre molto attento ai fatti della Lega Pro, il giornalista leccese di Blasting News, Antonio Murrone, si  è preso la briga di calcolare il valore delle rose delle squadre che disputano il girone C mentre mancano ormai poche ore alla chiusura del mercato.
L’edizione autunnale ha modificato sensibilmente lo stato delle cose. A fare il botto è stato il Lecce, con l’acquisto di Costa Ferreira, il cui valore è stimato in 700.000 euro.
Utilizzando i dati del sito specializzato, transfermrkt.it, Murrone ha calcolato il valore (comunque provvisorio, visto che manca ancora qualche giorno allo stop alle trattative) delle diverse rose.
La rosa più pesante risulta essere quella del Lecce, che proprio grazie all’acquisto della mezzala prelevata dall’Entella, ha sorpassato il Catania.
La graduatoria vede così al comando il Lecce (con un valore complessivo della rosa di 6,23 milioni), seguito da Catania (5,63) e Matera (5,48). Solo al quarto posto il Foggia (4,68), seguito da Juve Stabia (4,13) e Cosenza (4,05).
Sempre utilizzando i dati di transfermrkt.it, Murrone ha anche individuato la formazione ideale del girone C, sulla base del valore di ciascun giocatore.
Le formazioni più rappresentate sono ancora una volta il Lecce e il Catania, con tre uomini a testa. Il Foggia è presente con due giocatori, il terzino Rubin, e l’attaccante Sarno.
La top 11 vede tra i pali il portiere del Catania Passeri, in una difesa a quattro, sulla sinistra il foggiano Rubin, a destra il materano Di Lorenzo, centrali i catanesi Marchese e Drausio.
A centrocampo, figurano Matute della Juve Stabia e Bangu (Reggina). Il modulo utilizzato da Murrone prevede un 4-2-3-1 sicché avremmo sulla linea dei trequartisti il foggiano Sarno (a destra), e i salentini Torromino e Costa Ferreira, rispettivamente a sinistra e al centro. Attaccante, il leccese Cuturano.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...