venerdì 30 settembre 2016

Cinemadessai | Commedia malavitosa a base di caglio

Stasera in tv c'è il Sud raccontato da chi vi è nato, e il Sud sognato e sublimato da chi lo ama.
Opera prima di Edoardo De Angelis (definito da Kusturica - che è anche produttore esecutivo della pellicola -  “un talento visionario”) Mozzarella Stories è un film meridionale sospeso tra grottesco, barocco e grand guignol. Tutto ruota attorno all’oro bianco della Campania, la mozzarella di bufala. Una sorta di  Pulp Fiction in salsa casertana. Divertente, eccessivo, da vedere. Su Rai Movie, stasera, alle 23.25.
Atmosfere partenopee anche in Passione, insolito omaggio alla canzone napoletana, firmato niente meno che da John Turturro a, a metà tra musical e docufilm con un cast stellare, per gli appassionati del genere: Massimo Ranieri, Fiorello, Lina Sastri, Peppe Barra, Peppe Servillo, Raiz. Su Rai 5, stasera, alle 23.15.
Da Napoli a Firenze. Domani in prima serata (ore 19.30, Raimovie) c’è la possibilità di rivedere (cosa che faccio sempre con piacere) il film che fece conoscere l’estro e la vis comica di Francesco Nuti, Ad ovest di Paperino, divenuto un cult movie per aver segnato l'atto di nascita di una nuova generazione di comici. Uscito nel 1982, il film è firmato da Alessandro Benvenuti, che con Nuti e Athine Cenci componeva il gruppo dei Giancattivi.
Sono proprio loro tre a dare vita a questa sorta di road movie girato tutto nelle strade surreali del capoluogo toscano, in bilico tra nonsense e scatenata comicità. Il gruppo si sciolse subito dopo il film  e Nuti intraprese il percorso che lo avrebbe portato a diventare uno degli autori ed attori più apprezzati del nuovo cinema  italiano.
[Cinemadessai è una nuova rubrica di Lettere Meridiane: consigli quotidiani per godere al meglio della programmazione cinematografica in tv. Le Lettere Meridiane dedicate a Cinema per sempre non vengono distribuite sul consueto circuito di gruppi Facebook ma soltanto sul blog, sulla pagina Facebook di Lettere Meridiane, sulla Pagina del Festival del Cinema Indipendente di Foggia, sul diario facebook dell’autore, Geppe Inserra, e sul gruppo Amici e Lettori di Lettere Meridiane. Per non perderne neanche una, diventate fans delle pagine e iscrivetevi ai gruppo, cliccando sui relativi collegamenti.]

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...