venerdì 26 giugno 2015

Ecco Borghi in città, fiera della bellezza della Capitanata

Foggia si apre alla bellezza grazie a Borghi in Città, evento che domani sera, dalle 17.00 alle 23.00, animerà l’isola pedonale (all’altezza di piazza Giordano). Per i foggiani ai tratta di una ghiotta occasione per conoscere più approfonditamente i borghi della Capitanata, per toccare con mano quella bellezza che rende la nostra provincia unica in Italia per ricchezza paesaggistica, storica e culturale, ma che è conosciuta ed apprezzata quanto sarebbe necessario.
Il format è originale, ma ancora di più il metodo che ha portato alla realizzazione dell’iniziativa, pensata come conclusione pubblica di un corso di formazione professionale promosso da Enaip Impresa Sociale in collaborazione con Patto Consulting, impresa sociale che ha ospitato lo stage degli allievi che hanno partecipato all'attività formativa, sovvenzionata da Unione Europea, Regione Puglia e Provincia di Foggia nell’ambito del Fondo Sociale Europeo.
Obiettivo del corso era quello di formare Tecnici delle attività di ideazione e gestione di attività ricreative e culturali, organizzazione del tempo libero ed accoglienza del cliente.
Una sfida importante perché si tratta di un segmento del mercato del lavoro in definitiva ancora tutto da creare. Ma si può vincerla e come, se è vero che la provincia di Foggia dovrà nei prossimi anni potenziare la propria competitività turistica proprio valorizzando le sue risorse inespresse, come quelle di cui i Borghi sono particolarmente ricchi e che hanno fatto diventare i Monti Dauni laboratorio del progetto di eccellenza turistica del Mibac e della Regione.

All’esperimento guarda con estrema attenzione Promodaunia, il cui presidente Billa Consiglio ha speso parole di elogio per i docenti e gli allievi del corso, nel seminario di presentazione di Borghi in Città che si è svolto in mattinata a Palazzo Dogana: “Così la formazione dimostra di poter essere uno strumento che produce occupazione e sviluppo, e per giunta in un settore strategico per il futuro della nostra terra, qual è quello del turismo e del marketing territoriale”. Il corso è stato presentato da Valentina Scala, responsabile dei processi formatici di Enaip Impresa sociale, e da Barbara Torraco, amministratore unico di Patto Consulting.
Ed ecco Borghi in Città. In poche settimane, i bravi corsisti (Eliana Curci, Arianna Laquaglia, Manuela la Gatta, Luciano Palmieri, Oriana Placido, Sandra Romano, Gaia Surdi, Erika Traisci e Duilia Vitale) hanno allestito la prima edizione di quella che potrebbe diventare un’autentica fiera della bellezza della Capitanata. Bene ha fatto il Comune di Foggia a credere nella iniziativa, che rilancia il ruolo di capoluogo della città e spero sia utile a far rendere conto ai foggiani della straordinaria bellezza della loro provincia.
Ad esporre negli stand allestiti all’isola pedonale saranno i comuni di Ascoli Satriano, Biccari, Bovino, Celle San Vito, Faeto Lesina, Roseto Valfortore, Pietramontecorvino, Sant’Agata di Puglia, Troia, il Gal Meridaunia, e i parchi avventura di Biccari e di Pietramontecorvino.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...