lunedì 16 marzo 2015

Monte Pucci, ombelico del mondo

Monte Pucci, ombelico del mondo? Forse no, ma non c’è dubbio che si tratta di uno dei luoghi più incantevoli della Puglia, e ben ci sta che qualcuno abbia pensato di farci un gruppo su  Facebook, dandogli come titolo proprio l'incipit di prima: Monte Pucci, ombelico del mondo!
Tra i promotori  dell’iniziativa c’è Matteo Cannarozzi, instancabile animatore culturale, che mi ha iscritto  d’ufficio (e lo ringrazio di cuore) a questa nuova e intrigante compagine virtuale.
L’iniziativa è riuscitissima. Nel giro di poche ore, la bacheca del gruppo, che come scopo si prefigge appunto quello di mettere a didposizione del popolo del social network un posto dove raccogliere e concentrare foto, notizie ed altro su Monte Pucci, è diventata una vetrina di immagini di una bellezza da mozzare il fiato.
Come la panoramica, postata da Filippo Bellati, che solo per oggi sarà l’immagine di copertina della pagina fb di Lettere Meridiane (sarebbe stata molto sacrificata soltanto nel blog) e che l’autore accompagna con un commento del tutto condivisibile: "sicuramente uno dei posti più suggestivi del Mediterraneo!”
Altri aderenti al gruppo che vi hanno contribuito con diverse stupende fotografie sono  e Fabio Bezzi e Rocco Martella, autore della foto che illustra questo post.  Per godervi tutti questi piccoli grandi capolavori, non vi resta che iscrivervi a Monte Pucci, ombelico del mondo. Potete farlo cliccando qui.
Mi piace segnalare il gruppo agli amici e ai lettori di Lettere Meridiane, perché è un esempio efficacissimo di come il social network possa qualificare e mettere in circolo informazioni ed interessi, soprattutto quando si riferiscono a contesti particolarissimi, come Monte Pucci:  bravi davvero i promotori dell’iniziativa.


Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...