domenica 28 dicembre 2014

Il 2014 raccontato da Lettere Meridiane. Ecco gennaio: Marco Cavallo, evento del mese

Dodici mesi con Lettere Meridiane. Il racconto delle cose che non vanno o, più spesso, di ciò che invece funziona a Foggia, in Capitanata, in Puglia. Non necessariamente in ordine cronologico, ma decostruendo i singoli eventi e poi riannodandoli, nel tentativo di raccontare, prima di tutto, le ansie di riscatto di un territorio che ha vissuto un anno comunque difficile. Cominciamo da gennaio. Cliccate sui collegamenti dopo le diverse presentazioni per andare ai post originali.
* * *
L'evento del mese, cui è dedicata anche l'immagine del post, è il convegno promosso dalla Consulta per la Salute Mentale per riflettere sullo stato dell'arte dell'igiene mentale in provincia di Foggia e avanzare proposte rivolte a migliorarlo. Due giorni memorabili di riflessione e di solidarietà, culminati con la sfilata di Marco Cavallo per le strade cittadine.
Marco Cavallo a Foggia per testimoniare che Guarire si può 
* * *
Collegata al convegno la splendida e struggente mostra di Antonio Fortarezza: per riportare alla coscienza collettiva e alla visibilità sociale il problema del disagio psichico e mentale.
In/Visibili, la mostra di Fortarezza al Museo Civico: quando guardare diventa prender parte 
* * *

Google che non t'aspetti. Sulla vetrina internazionale del più famoso motore di ricerca del mondo compaiono a sorpresa i due prodotti agroalimentari più importanti della Capitanata.
L'olio e le olive daune sbancano su Google 
* * *
Il blog che state leggendo comincia ad attirare l'attenzione di sempre più amici  e lettori, e così a gennaio viene doppiata la boa delle centomila letture. Alla fine dell'anno saranno più di 350.000.
Lettere Meridiane supera le centomila "viste" 
* * *
Lettere Meridiane migliora la sua presenza su facebook aprendo una pagina fan sul maggior social network del mondo. Come a gennaio, resta l'invito: se ancora non l'avete fatto, iscrivetevi seguendo le istruzioni fornite al post qui sotto.
Lettere Meridiane apre una pagina facebook: iscrivetevi 
* * *
A gennaio Lettere Meridiane ospita la prima parte di una discussione collettiva che caratterizzerà un po' tutto l'anno. Leggete il post che segue.
Foggia, fuggire o restare? 
* * *
Un altra interessante discussione su Lettere Meridiane a seguito della rimonta operata dalla provincia di Foggia su quella di Bari nell'annuale classifica della qualità della vita stilata dal Sole 24 Ore.
Foggia discute | Ritrovare la dimensione comunitaria della cittadinanza 
* * *
L'articolo sulla strana usanza di  utilizzare il termine foggiano come sinonimo di grezzo in certi posti della Toscana ha conquistato quasi subito la vetta dei post più letti, mantenendola per diversi mesi. Leggetelo o rileggetelo cliccando il collegamento sotto.
Lo sapevate che in certi posti d'Italia dire foggiano è un insulto? 
* * *
Gennaio è un mese particolarmente amaro per i piccoli comuni dei Monti Dauni: sono costrette alla chiusura  numerose edicole.
Niente più quotidiani nel Subappennino 
* * *
Una bella notizia. Durante i lavori di restauro della Chiesa di San Leonardo, a Lucera, ritornano alla luce due  stemmi raffiguranti le tre fiammelle sull'acqua, simbolo del capoluogo.
La memoria ritrovata: a Lucera tornano alla luce tre fiammelle che splendono sull'acqua 

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...