martedì 4 novembre 2014

L'annuncio di Zifaro: il volo per Milano parte il 10 novembre. Ipoteticamente.

Il tormentone della ripresa dei voli al Gino Lisa si arricchisce di un altro colpo di scena.
Valerio Zifaro,  referente italiano della Blue Wings Air, la società che gestirà i collegamenti dallo scalo foggiano in una intervista rilasciata oggi al TgR Puglia ha detto che sono stati superati i problemi tecnici che hanno impedito fino ad oggi l'avvio dei voli che inizialmente riguarderanno Milano, per essere successivamente estesi a Torino.
La dichiarazione rilasciata a Sergio De Nicola è rassicurante, ma non manca di accenti polemici nei confronti di Aeroporti di Puglia: "Abbiamo appreso dalla stampa delle procedure che ci metteranno nelle condizioni di volare, stiamo facendo le ultime verifiche. Ipoteticamente saremo nelle condizioni di volare a partire dal 10 novembre." Implicitamente l'amministratore della società lascia intendere che non ci sono stati ancora atti ufficiali da parte di Aeroporti di Puglia. E quell'ipoteticamente non autorizza per il momento alcuna certezza.  Il giallo continua.
Zifaro si è comunque detto ottimista sulla possibilità di rilancio dell'aeroporto foggiano anche dal punto di vista dei voli charter turistici, settore al quale la società italo-inglese pare guardare con particolare interesse.
Intanto il Fokker 50 di Air Vallee che doveva servire ai voli per Milano, dopo essere rimasto parcheggiato per una decina di giorni sulla pista dell'aeroporto foggiano è ripartito con destinazione Salerno.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...