mercoledì 15 ottobre 2014

Il sito di Blue Wings Air fermo per manutenzione. Difficile prenotare i voli su quello di Airvallee

Se il buongiorno si vede del mattino, l'operazione Blue Wings Air non sembra cominciare sotto i migliori auspici. Aveva suscitato molte perplessità la mancanza di un sito web della società di brokeraggio cui Aeroporti di Puglia ha affidato il rilancio dei voli da e per il Gino Lisa. Esponenti dell'azienda londinese avevano assicurato che si trattava di un problema temporaneo, determinato dal fatto che la società era attiva da poco tempo e che presto si sarebbe dotata di un portale web.
Il 1° ottobre scorso, il sito aveva avviato la propria attività, sia pure limitatamente ad alcune sezioni. Almeno ieri, però, la navigazione non era possibile.
Come dimostra la immagine che pubblichiamo sopra, quanti si collegano alla home page della  Blue Wings Air vengono informati che il sito web sarà disponibile tra breve e che è attiva la modalità di manutenzione.
Fin tanto che il sito è stato attivo, nella sezione Chi siamo si leggeva che “Blue Wings Air è una company inglese a capitale interamente privato con sede a Londra, che attraverso accordi con vettori aerei di primaria importanza, opera nel trasporto di persone a corto raggio” e che l’azienda è nata per “offrire servizi di trasporto aereo charter e leisure on-demand”. Particolare importante. venivano pubblicizzate non solo le destinazioni già note per Milano e per Torino, ma ancche quelle per Mostar e Spalato.
Era anche possibile attraverso un collegamento prenotare i voli attraverso il sito della Air Vallée con cui Blue Wings Air ha stipulato un accordo commerciale per operare i collegamenti tra Foggia, Milano e Torino.

L'operazione è effettivamente possibile sul sito della compagnia, anche se limitatamente ai soli voli di andata per Milano Malpensa: quello inaugurale è previsto per lunedì 27 ottobre prossimo. Se si cerca di prenotare un volo andata e ritorno, si viene avvisati che i voli da Milano a Foggia sono esauriti, o non disponibili. Torino figura tra le destinazioni possibili, ma ancora non è possibile la prenotazione dei voli, che dovrebbero prendere il via il 3 dicembre prossimo.


Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...