lunedì 16 giugno 2014

Il Comitato Vola Gino Lisa aderisce alla manifestazione preannunciata da Landella

Il Comitato Vola Gino Lisa assicura la propria adesione alle manifestazione presso la Regione Puglia preannunciata dal Sindaco di Foggia, Franco Landella. Lo annuncia in una nota Marialuisa d’Ippolito, presidente del Comitato, che raggruppa associazioni e gruppi del social network che si battono per il rilancio dello scalo foggiano, che versa in una situazione sempre più critica, dopo le cattive notizie che giungono da Roma per quanto riguarda la valutazione d’impatto ambientale del progetto di allungamento della pista.
“Il Comitato - scrive la presidente - , mentre si impegna a mobilitare alla partecipazione tutta la popolazione di Capitanata che non accetta di perdere né i €14 mil del finanziamento, né di veder sfumare una concreta opportunità di sviluppo, con annesse opportunità occupazionali, per gli incomprensibili e perduranti ostacoli disseminati lungo le procedure, auspica fortemente che, come nelle precedenti occasioni, tutte le espressioni politiche del Comune di Foggia, dei Comuni della Provincia, insieme agli Enti locali, alle Associazioni di categoria e alle Associazioni di volontariato partecipino all’iniziativa per riaffermare con determinazione la condivisione e l’unità di intenti sull’obbiettivo Gino Lisa.”
Secondo Marialuida d’Ippolito, “la manifestazione avrà un senso compiuto e concretezza operativa solo se, nella stessa occasione, sarà programmato un tavolo di confronto con il Presidente Vendola e i rappresentanti della Regione Puglia, grandi assenti al tavolo del 6 maggio scorso presso la sede di Aeroporti di Puglia. e non disponibili, al di là delle dichiarazioni, alle successive richieste di confronto diretto su un tema di tale portata.”
“Obiettivo prioritario del tavolo di confronto - conclude il comitato Vola Gino Lisa -  dovrà essere, oltre la trasparenza dei ruoli in ordine ai ritardi nelle procedure, la definizione dei provvedimenti ufficiali che la Regione Puglia intende assumere con la massima urgenza per correre ai ripari, così da non perdere i finanziamenti, eventualmente anche con una richiesta di proroga alla scadenza del 30 giugno per avere il tempo di chiudere la procedura VIA, chiarire in via definitiva le perplessità avanzate in ambito Europeo e completare le procedure della gara d’appalto.”
Il comitato metterà a disposizione di quanti vorranno partecipare alla manifestazione uno o più bus con partenza da Foggia, in base al numero di adesioni.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a ITALIAN LANDS - Viale degli Aviatori, 68 - Foggia
Tel 0881/617925 - Cell 338 8443548.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...