venerdì 6 giugno 2014

Gargano e Tremiti finalmente nel circuito promozionale delle stazioni ferroviarie

Meglio tardi che mai. Proprio qualche giorno dopo le "bacchettate" inferte dal comico pugliese Pinuccio al governatore regionale pugliese Nichi Vendola, per aver dimenticato  le Tremiti dalle cartine della Puglia distribuite alla Bit, la Regione porta il Gargano e l'arcipelago diomedeo nell'atrio delle più importanti stazioni italiane ed europee.
Le fotografie scattate da Fabio Massimo Benvenuto (che ringrazio sia per la segnalazione che per le belle immagini) riguardano la stazione centrale di Milano, e c'è da supporre che analoghe installazioni siano presenti nel circuito promopubblicitario scelto da Pugliapromozione, che oltre che il capoluogo lombardo coinvolge le maggiori stazioni, tra cui Roma Termini.
L'assenza delle aree delle Puglia Settentrionale nei totem allestiti dall'agenzia regionale di marketing territoriale e turistico aveva suscitato non poche polemiche. Lettere Meridiane ne aveva parlato in alcuni post precedenti.
Le tre facciate del totem ripreso da Benvenuto sono dedicate al Gargano, al trekking sul Gargano (in particolare alla manifestazione Gargano Running Week che si svolgerà in ottobre a Mattinata). Certo, c'è da considerare che la stagione turistica è ormai alle porte, e la maggior parte dei vacanzieri ha già deciso la sua mèta.
È comunque interessante il tentativo di promuovere eventi che si svolgono in bassa stagione, come quello di Mattinata. Sarà altrettanto interessante, alla fine della stagione, tirare i conti per vedere se l'esperimento ha funzionato. Potrebbe essere una premessa per una sempre più efficace destagionalizzazione dei flussi turistici.

1 commento :

Anonimo ha detto...

non si può promuovere tutto contemporaneamente ma la promozione va mirata”, precisa “che alla straordinaria varietà dell'offerta turistica regionale corrisponde una diversificazione degli strumenti e dei tempi della promozione stessa. Pertanto, se in questi giorni è partita una campagna di comunicazione legata ai week-end nelle città d'arte e nelle masserie di TUTTA la Puglia, valorizzando l'offerta turistica "disponibile" nei mesi non estivi, è altrettanto vero che proprio in BIT, all'interno del nostro stand, è stato presentato il piano di comunicazione 2014 messo a punto da Pugliapromozione. Ebbene: comunicheremo il Gargano e le Tremiti, sotto il brand “Puglia”, a Vienna, Monaco, Londra, Parigi, Berlino, Amsterdam, Zurigo, Bruxelles, con una campagna di promozione dal fortissimo impatto mediatico, a partire dal prossimo mese di marzo. Metropolitane, stazioni, giornali e tantissimo web: i Trabucchi, le spiagge ed i colori del Gargano e delle Tremiti invaderanno l'Europa! "We are in Puglia", è il claim di questa campagna”. “Ancora: il Gargano – prosegue - è protagonista di un'altra azione di comunicazione, questa volta collegata alla pratica sportiva fuori stagione, in accompagnamento ad eventi sportivi di calibro internazionale in programmazione a partire dal prossimo autunno e inseriti nel programma dei grandi eventi 2014 della Regione Puglia. "Follow your nature" è il claim di questa seconda comunicazione: la natura del Gargano come patrimonio da scoprire, anche attraverso lo sport”. “Tutte queste azioni – conclude - sono state concertate e comunicate mesi or sono agli operatori turistici del Gargano, che proprio in queste settimane stanno preparando insieme a Pugliapromozione l'offerta turistica che costituirà la dimensione operativa ed economica territoriale della comunicazione internazionale”.
Silvia Godelli 19 febbraio 2014

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...