lunedì 6 gennaio 2014

Una stupenda canzone di Michele Tancredi canta l'anima del Gargano

Sta suscitando molte interessanti reazioni l'articolo pubblicato da Lettere Meridiane sulla proposta di costituire un distretto di musica e artigiano artistico sul Gargano. Pubblicherò i diversi commenti nei prossimi giorni.
Tonino Tancredi mi ha però regalato una bellissima chicca che vale la pena mettere in evidenza da sola: è la canzone che Michele Tancredi, musicista garganico emigrato in Germania, ha dedicato alla sua terra. Una melodia struggente, parole intrise di nostalgia e di commozione, che suscitano profonda emozione in quanti l'ascoltano. È davvero straordinario come Tancredi riesca, attraverso la sua musica, il suo canto e le sue canzoni, a restituire i colori e l'anima più profonda del Gargano.
Ascoltatela, amatela, condividetela.

3 commenti :

Mattia ha detto...

Grandissimo michele che riesci a portare un po di sud anche qui a milano grazie!

DIAMANTE ha detto...

Grande Michele , bel pezzo ,molto melodico , sta fatto bene, ti faccio i miei complimenti...bravissimo!

Anonimo ha detto...

Bravo Michele a me e piaciuta tanto ci voleva ma noi che viviamo alla estero l abbiamo vissuta questa canzone

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...