lunedì 7 ottobre 2013

A Manfredonia Faimarathon, la maratona che si corre con gli occhi

C'è anche Manfredonia, tra le novanta città italiane che domenica prossima ospiteranno Faimarathon, ovvero l'unica maratona che si corre con gli occhi. L'iniziativa - promossa dal Fai (Fondo Ambiente Italiano) in collaborazione con il gioco del Lotto - propone suggestivi itinerari all'interno dei centri storici di città d'arte. Caratteristica interessante della proposta del Fai è che si tratta di itinerari inediti, che daranno dunque modo ai partecipanti di scoprire aspetti poco noti o addirittura misteriosi della città visitata.
Oltre Manfredonia, sono coinvolti nella Faimarathon altri quattro centri pugliesi: Bari, Lecce, Canosa di Puglia nella Bat e Grottaglie, in provincia di Taranto.
Per quanto riguarda la città sipontina, l'itinerario del Fai propone una passeggiata storico-artistica in 9 tappe alla scoperta del passato di Manfredonia. Si parte da Palazzo Celestini, sede dell'amministrazione comunale, per un percorso di circa due chilometri, e per la durata di circa un'ora. Il primo gruppo di partecipanti prenderà il via alle 10. Le partenze saranno scaglionate fino alle 12.30.
Dopo la partenza dal portico d’ingresso di Palazzo Celestini, il percorso si snoda  in altre otto tappe: 
Chiesa di S. Francesco; Palazzo delli Guanti; Cattedrale; Palazzo S. Domenico (Chiostro e Cappella della Maddalena); Palazzo De Florio; Chiesa di Santa Chiara; Torre dell'astrologo.

L'arrivo, e non poteva essere diversamente, al Castello Svevo Angioino sede del Museo Nazionale Archeologico.
Per partecipare alla Faimarathon è necessario iscriversi preventivamente. È possibile farlo presso la Delegazione Fai di Foggia (in piazza Purgatorio, 5) martedì 8 e giovedì 10 ottobre dalle ore 17.00 alle 20.  
L'iscrizione può anche essere effettuata on line cliccando qui, oppure scaricando l'apposita app, o al momento della partenza.
Chi si iscrive on line o attraverso l'app può beneficiare delle speciali quote promozionali: singolo partecipante, € 5 invece di € 6; una coppia, € 8 invece di € 10, una famiglia: € 8 invece di € 10.
I partecipanti riceveranno il kit del maratoneta culturale che comprende uno zaino targato Faimarathon, la pettorina da indossare, la cartolina dove poter raccogliere i bollini di tappa in tappa, la mappa del percorso e le schede descrittive delle varie tappe, un biglietto di ingresso omaggio ai Beni FAI valido per una persona, l'adesivo a sostegno della campagna "Ricordati di salvare l'Italia".
A itinerario completato, ciascun maratoneta riceverà un magnete, simbolo del suo impegno per il patrimonio culturale italiano. 

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...