venerdì 23 novembre 2012

Primarie / Nel 2010 fu il trionfo di Nichi Vendola


Le primarie del 2010 che dovevano designare il candidato alla guida del governo regionale fecero registrare una scotola per il candidato ufficiale di Bersani, Francesco Boccia, che venne battuto dal governatore uscente Nichi Vendola, che di lì a pochi mesi avrebbe vinto anche le elezioni regionali.
In provincia di Foggia, la vittoria fu però più contenuta che nelle altre provincia pugliesi.
In Capitanata votarono 30.496 elettori e simpatizzanti di centrosinistra. Il “popolo dei gazebo” tributò il 56% per cento dei voti al governatore uscente ed il 44 all’economista barese, che era stato già sconfitto da Vendola alle primarie di cinque anni prima.
Particolarmente netta la vittoria di Vendola nel capoluogo, dove votarono in 4.567: 3.069 i  voti a Vendola (pari al 67%) e 1498 a Boccia (33%). A Foggia si votava in tre seggi, Vendola vinse dappertutto, imponendosi con il 60% nella circoscrizione di Foggia Nord, con il 75% in quella di Foggia Centro e con il 66% in quella di Foggia Sud.
Schiacciante la vittoria di Vendola a Lucera, dove si recarono alle urne 1.094 cittadini, attribuendo al governatore l’83% dei consensi.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...