giovedì 7 settembre 2017

Foggia, un pubblico da serie A

Se la classifica fosse determinata dal numero degli spettatori, il Foggia sarebbe in zona promozione o quasi. Dopo i primi due turni del torneo cadetto, ogni squadra ha giocato almeno una partita in casa ed perciò è possibile fare un po’ di conti.
Secondo i dati pubblicati dal sito specializzato in statistiche calcistiche, transfermarkt.it, sono stati 11.906 gli spettatori paganti che hanno assistito alla partita casalinga con l’Entella, dato che colloca per il momento il Foggia al terzo posto della graduatoria, che vede in vetta il Bari (17.950 spettatori) e al secondo, piuttosto staccato, il Pescara, con 12.672 spettatori.
Il pubblico che sostiene i satanelli è più ampio di quello di squadre più blasonate, come il Palermo, i cui tifosi non hanno evidentemente ancora smaltito la delusione per la retrocessione. I rosanero sono all’8° posto con appena 6.769 tifosi sugli spalti, ma il Foggia fa meglio anche del Parma, sesto con 11.387 spettatori.
Con la sola eccezione del Pescara, che non ha perduto l’appoggio dei tifosi, le retrocessioni sembrano provocare una pesante disaffezione da parte del pubblico. Succede ad Empoli (16° posto con 4.445 spettatori) e in piazze che hanno militato in seria A soltanto due stagioni fa, come il Carpi, terzultimo con 2.187 paganti, e il Frosinone, malinconicamente ultimo con soli 912 spettatori.
Nelle prime due giornate, gli spettatori sono stati in tutto 151.595, con una media partita pari a 6.890.
Il Foggia si colloca quindi nettamente al di sopra della media. Buona la performance rossonera anche considerando il parametro della percentuale di utilizzazione dell’impianto. In cima c’è la Cremonese, i cui 6.663 paganti hanno riempito all’89% lo stadio Giovanni Zini, che ha una capienza di 7.490. Gli 11.906 presenti sulle tribune foggiane hanno invece riempito lo Zaccheria (capacità 25.085) soltanto al 47.5%, percentuale che colloca il Foggia al settimo posto della classifica.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...