domenica 4 dicembre 2016

Cinemadessai | L'ultima donna, la perfetta complicità di Ferreri, Depardieu e Muti

OGGI IN TV
Provocatorio, estremo, ma ancora attualissimo, L’ultima donna di Marco Ferreri fece discutere molto alla sua uscita (1976) per la sequenza finale dell’autoevirazione. Il film consacrò Gérard Depardieu che interpreta Giovanni, ingegnere in cassa integrazione che dopo aver rotto con la moglie deve badare da solo al proprio bambino.
All’asilo frequentato dal piccolo conosce e s’innamora di Valeria (Ornella Muti). I due decidono di vivere insieme ma dopo l’iniziale innamoramento il rapporto comincia a perdere colpi e ad incrinarsi. Giovanni conosce un’altra donna e ricompare la moglie.
Sullo sfondo c’è tutta la dialettica dei rapporti di potere tra i due sessi nell’Europa post-sessantottina. Ma la mano di Ferreri è salda, il film scorre intenso, l’interpretazione di Gérard Depardieu e Ornella Muti notevolissima. Del cast fanno parte anche Renato Salvatori, Michel Piccoli e Giuliana Calandra.
Da vedere o rivedere. Ne vale la pena. Stanotte, su Rete4 alle 2.10.
DOMANI
Da domani sera, su TV8 è possibile rivedere tutti gli episodi della saga più importante e celebrata della storia del cinema, Star Wars - Guerre stellari.
Fin dall’invenzione della settima arte e dal Viaggio nella luna (1902) del francese Georges Méliès, padre del cinema di finzione, il rapporto tra il cinema e la fantascienza è stato saldissimo. Ma in Guerre Stellari, George Lucas lo reinventa, realizzando l’incontro perfetto ed assoluto.
Alle 21.15 va in onda il primo episodio della saga Star Wars: una nuova speranza, primo film della trilogia originale che nel 1977 diede inizio alla serie colossal più amata di tutti i tempi.

La trilogia iniziale (composta da Star Wars: Una nuova speranza, 1977, Star Wars: L’impero colpisce ancora, 1980 e Star Wars: Il ritorno dello jedi, 1983) vinse ben 9 premi Oscar, e fu in assoluto quella che ha maggiormente influenzato il pubblico e l’industria cinematografica grazie all’uso di innovativi effetti speciali applicati a una trama di forte impatto emotivo.
La storia narra dell’eterno conflitto tra il bene e il male: ll dispotico Lord Darth Vader ha scatenato la guerra in un impero galattico. La principessa Leila Organa, rappresentante dei ribelli, è sua prigioniera ma è riuscita a trafugare i piani della Morte Nera, la base spaziale di Lord Vader che può disintegrare un intero pianeta. L'anziano generale Obi-Wan Kenobi e il giovane Luke Skywalker liberano la principessa Leila e poi guidano l'attacco alla Morte Nera.
La fantascienza incontra con una riuscita alchimia le atmosfere del western, dei miti cavallereschi e dell'orrore. Con Mark Hamill, Harrison Ford, Carrie Fisher, Peter Cushing, Alec Guinness. Imperdibile.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...