lunedì 1 giugno 2015

Michele Emiliano stravince le elezioni regionali e apre al M5S

Era nelle previsioni, e così è stato. Il centrosinistra succede a se stesso nella guida della Regione Puglia. A Nichi Vendola, che per due legislature aveva guidato la Regione, succede l'ex sindaco di Bari, Michele Emiliano. Nella immagine qui sotto, estratta dal portale regionale sulle elezioni, il risultato quando mancano ormai soltanto poche sezioni alla fine dello scrutinio.
Va male, anzi malissimo, il centrodestra, che paga i propri conflitti interni anche più di quanto non si immaginasse.
Francesco Schittulli corre il rischio di finire al terzo posto, dietro Emiliano e la candidata del M5S, Antonella Laricchia. Adriana Poli Bortone, candidata ufficiale di Forza Italia, è al quarto.
Nelle prime dichiarazioni Emiliano conferma di voler cercare di costruire una regione laboratorio, anche dal punto di vista politico, ed apre al M5S. Il nuovo presidente proporrà ad Antonella Laricchia l'assessorato all'ambiente.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...